Il segreto della ricetta Black Inside ? L’entusiasmo!!!

 

microfono gospel

Ingredienti

Provate ad immaginare un gruppo di persone, eterogeneo per sesso, età, titolo di studio, professione e provenienza, ma con in comune una grande voglia di condividere un progetto e una straordinaria passione per la musica.

A questo aggiungete tanto divertimento, un costante impegno, l’energia che sprizza da tutti i pori. Qualche lacrima di emozione qua e là e amalgamate il tutto con due professionisti della musica gospel contemporanea.

 

 

Tempi di preparazionenastro musicale

Ensemble vocale di gospel amatoriale, nato da un’idea di Ulrica de Georgio, che ne è la Direttrice e la musa ispiratrice, il gruppo dei Black Inside prende vita nel 2012 in occasione dell’esibizione a sostegno del Comune di Casumaro, gravemente colpito dal terremoto in Emilia.
Ancora una volta la musica è un veicolo e mette in contatto le persone con il mondo, mostrandoci quanto c’è da fare nell’ ambito sociale.

Così, in poco tempo, il gruppo si popola, l’esperienza di Casumaro si ripete e coristi e maestri guardano verso un futuro di studio e lavoro per una crescita che possa portare verso avventure sempre più straordinarie. Le richieste di partecipazione sono letteralmente esplose, tanto che nel maggio 2014 si è aperto un secondo coro che ora porta il nome di Be Spirit  ed entrami i cori sono affidati alla straordinaria direzione  artistica di Ulrica de Georgio come Direttrice dei Cori e Manfredi Trugenberger come Arrangiatore e Pianista…

 

 

logo

Il tocco finale 

Il 14 febbraio 2014 nasce così l’Associazione Culturale Black Inside, per lo studio e la promozione della cultura musicale gospel, che ha come principale attività l’organizzazione di eventi benefici a sostegno di associazioni no profit. In due anni il gruppo realizza una trentina di entusiasmanti concerti di beneficenza, con una significativa crescita umana e professionale.

 

 

Et voilà! Ecco a voi i Black Inside!